Veterinari per animali NON convenzionali

TELEFONO: +39 349 66 86 879EMAIL: s.sola@veterinarivicenza.comI NOSTRI ORARI: LUNEDI-VENERDI 08:00-19:00

CASO CLINICO: LA MIA CAVIA SI LAMENTA

12 Febbraio 2019 by vnc0

DSC_8805

Priscilla è portata a visitare perché da qualche giorno la proprietaria ha notato che si lamenta quando deve fare i suoi bisogni e che assume una posizione strana. E’ anche un po’ più abbattuta e si muove meno, ma di certo non ha perso il suo consueto appetito. Alla visita clinica non si percepiscono alterazioni, anche se alla palpazione della porzione più caudale dell’addome Priscilla sembra avere molto fastidio. Sospettando un calcolo, frequente in questi animali, decido di eseguire una radiografia, che è la diagnostica più indicata per la visualizzazione dei calcoli.

0001

0002

La radiografia mostra la presenza di alcuni calcoli in vescica che però sono molto piccoli e difficilmente possono essere responsabili del suo fastidio. Decido di approfondire mediante un’ecografia.

L’ecografia ha permesso di evidenziare una massa sotto la vescica, molto probabilmente a carico dell’utero che spinge sia la vescica sia il colon provocando il fastidio di Priscilla. Per individuare l’origine della massa è stato eseguito un esame citologico che non ha permesso di capire la natura della lesione. In accordo con la proprietaria si esegue una chirurgia per capire e risolvere il problema.

maz2

La massa a carico dell’utero è stata rimossa: è stata eseguita un’isterectomia. Per via delle molte aderenze che si erano formate, si è preferita la sola rimozione dell’utero, in modo da non prolungare troppo la chirurgia e di rimuovere le ovaie con un secondo intervento. L’ecografia fatta aveva permesso di escludere la presenza di patologie ovariche, frequenti in questa specie.  L’utero è stato poi sottoposto a esame istologico per capire come gestire nel miglior modo possibile la situazione.

dav

 

dig

L’esame istologico ha indicato la presenza di un leiomyoma una neoplasia dell’utero benigna abbastanza frequente. In questo caso i sintomi erano legati alla posizione: la localizzazione vicino alla vescica e al colon infastidiva e rendeva difficoltosa sia la defecazione sia la minzione. Generalmente queste neoplasie si localizzano in altre posizioni (le corna uterine) e son asintomatiche. La chirurgia ha risolto il problema di Priscilla che ora aspetta di riprendersi per rimuovere anche le ovaie. La sterilizzazione preventiva ovviamente avrebbe evitato l’insorgenza di questa neoplasia.

Screenshot (19)Screenshot (20)

 

E’ Importante conoscere le abitudini del proprio animale. Minimi cambiamenti sono molto significativi.

[


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Copyright by VNC 2019 - P.IVA 04197700240. Tutti i diritti riservati.